L’USO DELLE ERBE IN MAGIA

Da sempre le erbe sono state fedeli compagne di delle guaritrici di campagna come anche degli sciamani nelle tribù, la natura ci ha sempre fornito di meravigliosi rimedi naturaliper tutto , Poi nel tempo tante nozioni si sono perse , il progrezzo ha portato alla nascita della farmacopea moderna e le erbe sono cadute per molti anni in una specie di letargo . Non essenso questo un sito erboristico non entrerò in merito dell’uso fitoterapico delle erbe ma vi parlerà dell’uso magico . In magia ogni erba ha una sua specifica valenza, Per purificare proteggere le erbe per eccellenza da usare sono salvia , rosmarino , origano , timo , ginepro , basilico menta e anche rosmarino ….già proprio le erbe che usiamo di più in cucina. Mentre per agire in maniera ancora più dettagliata in caso di forti energie negative e problemi più specifici , le erbe da usare con forti componenti esorcistiche sono : lìiperico detta scaccia diavoli , l’artemisia, l’artiglio del diavolo , la ruta e la lavanda, Per propiziare l’amore nente di meglio che utilizzare  petali di rosa , lavanda, violetta,verbena, melissa. E per il Denaro ? beh li troviamo pronti ad aiutarci ; prezzemolo , anice stellato, cannella ,camomilla, achillea . E in caso di problemi di insonnia vi potrete fare cuscini per il sonno con  la lavanda che rasserena e predispone al sonno , detto ciò . sogni d?oro a tutti .Kyra