LO SPECCHIO IN MAGIA

Cari Viandanti ben trovati ,

in questo mesetto siamo stati impegnati molto sul territorio e poco sul web ma questa assenza mediatica ci sara’ perdonata dal ghiotto argomento di cui trattiamo oggi .

Nella tradizione magica e nell’immaginario popolare lo specchio e’ da sempre stato importante.

A livello popolare si dice che rompere uno specchio porti male, addirittura sette anni di sciagura.

Ma come mai lo specchio e’cosi’ importante?

Innanzitutto il termine specchio deriva da speculum, ovvero guardare, e la sua duplice natura lo rende atto a guardare a catturare e a rimandare quindi ha una valenza volendo sia offensiva che difensiva.

Tutto deriva dal suo riflettere gli oggetti e le persone , rimandare la realta’ circostante creando una duplice realta’.

Nella tradizione popolare uno specchio rotto porta sciagura perche’ simboleggia la salute compromessa.

Durante le veglie funebri rimane coperto per evitare che l’anima del defunto rimanga intrappolata nello specchio .

E come si usa lo specchio in magia?

Lo specchio e’ importante perche’ attrare , cattura e riflette le immagini e le energie e cio’ fa di esso una sorta di portale che puo ‘ collegare le dimensioni .

In magia molti conoscono lo specchio nero preferibilmente di ossidiana usato per divinare, ma esiste anche l’uso dello specchio in magia a scopo difensivo .

Infatti poiche’ riflette , lo specchio posto all’entrate puo’ riflettere e quindi far rimbalzare le cattive intenzioni di un soggetto male intenzionato che potrebbe entrare in casa.

Le sue cattive intenzioni si rifletterebbero su di lui e noi saremmo protetti , e’ su questo princioio che in alcune culture si cuciono specchietti su abiti e cappelli proprio per riflettere al mittente malocchi e altro .

Allo stesso modo se sapete chi vi ha fatto qualcosa di male a livello esoterico potete rimandarglielo indietro proprio ponendo la sua immagine davanti allo specchio.

Anche sostare davanti allo specchio ripetendoci frasi di potere e’ un importante esercizo per rafforzarci , proteggersi e aumentare la nostra potenza magica.

Inoltre se qualcuno e’ inopportuno o ci troviamo in luoghi con persone a noi non congeniali, possiamo concentrarci e visualizzarci dentro an una bolla ricoperta di specchie che rimandino indietro al mittente ogni energia maligna.

Possiamo anche intrappolare spiriti negativi in specchi che poi andranno chiusi in sacchetti neri e tenuti sigillati .

Un altro uso dello specchio e’ quello di catturare i raggi del sole per specifice operazioni oppure i raggi lunari .

Gli specchi possono essere usati anche per evocare spiriti , per fare incantesimi su noi stessi ponendo alle nostra spalle una candela bianca e facendo particolari incantesimi detti per il fascino .

Possiamo porci davanti allo specchio per chiedere a quali divinita’ siamo collegati , oppure per vedere aspetti di noi non conosciuti ,ma posiamo anche usare lo specchio per amplificare i nsotri incantesimi usando specchio di solori diversi e ponendo di fronte ad essi i nostri desideri .

In alcune culture uno specchio posto sopra alla porta serve proprio a scacciare entita’ negative come nel Taoismo .

Secondo il Feng Shui gli specchi servono ad aumentare l’energia Chi per cui e’ un bene averli in casa, ma in camera da letto e’ meglio che non vi siano specchi sia perche’ l’energia smossa potrebbe essere troppa e disturbare il riposo , sia perche’ essendo un portale , lo specchio potrebbe essere punto di ingresso di entita’ poco felici , oppure il fatto che lo specchio amplifichi le energie , potrebbe aumentare l’azione malefica di fatture e malocchi.

Detto cio’ buon proseguo a tutti e se volete specchi neri , guardate nel nostro shop e li troverete.

Buona magia a tutti voi , Kyra.