LE 4 DIREZIONI IN MAGIA

CARI VIANDANTI,
TEMPO FA’ ACCENNAI SULLE DUE POLARITA’ IN MAGIA E SULLE DUE VIE POSSIBILI, LA VIA DELLA MANO DESTRA E QUELLA DELLA MANO SINISTRA. 
 
ACCENNAI ANCHE A QUELLO CHE IO CHIAMO  LO SCHEMA DEL 2/4/5.
IN PRARICA LE DUE POLARITÀ, LE 4 DIREZIONI E I 5 ELEMENTI.
 
LE QUATTRO DIREZIONI SONO : EST, SUD, OVEST E NORD.
IN MAGIA,  DOPO AVER CREATO IL CERCHIO , SI INVOCANO  LE  DIREZIONI.
 
PERO’ C’ È CHI INVOCA NON LE DIREZIONI MA GLI ELEMENTI E CHI INVECE DI ESSI, DICHIARA DI INVOCARE I GUARDIANI O LE TORRI.
 
CHE DIFFERENZA C’ E’?
 
INTANTO LE DIREZIONI E GLI ELEMENTI SONO INVOCATI PIU NELLA MAGIA POPOLARE, NELLA WICCA SOLITARIA ED ECLETTICA. 
 
NELLA MAGIA CERIMONIALE, NELLE CONGREGHE DI IMPOSTAZIONE PIU’ FORMALE SI INVOCANO LE TORRI O I GUARDIANI 
 
ALLE DIREZIONI SONO COLLEGATI DIRETTAMENTE ANCHE AGLI ELEMENTI QUINDI CHIAMARE LE DIREZIONI O GLI ELEMENTI PUO’ SEMBRARE LA STESSA COSA. 
NON È COSÌ PERCHE’ OLTRE A QUESTE DIREZIONI, ESSENDO NOI IN UNO SPAZIO TRIDIMENSIONALE, DOBBIAMO ANCHE TENERE CONTO DELL ALTO E DEL BASSO ED ESSENDO IN UNA SPECIFICA DIMENSIONE, ANCHE DEL MEZZO.
 
ECCO QUINDI CHE GIÀ IL NUMERO DELLE DIREZIONI È NETTAMENTE DIVERSO DA QUELLO DEGLI ELEMENTI.
 
A LIVELLO DI TRADIZIONE L’ EST È IL PUNTO DA CUI INIZIARE OGNI OPERAZIONE MAGICA.
CIÒ PERCHÉ L’ EST È IL PUNTO DA CUI SORGE IL SOLE, E QUINDI IL LUOGO DA CUI TUTTO HA INIZIO, ORIGINE, PARTENZA. È IL PUNTO DA CUI ORIGINA LA VITA.
QUINDI IL CERCHIO SI TRACCIA RIVOLTI A EST PROCEDENDO IN SENSO ORARIO, IN UN SIMBOLICO VIAGGIO DI LUCE, SEGUENDO IL SOLE, E L’ ENERGIA CREATIVA CHE LO SEGNA.
TRADIZIONALMENTE VI TROVERETE COLLEGATO L’ ELEMENTO ARIA.
 
A SUD ABBIAMO IL PUNTO COLLEGATO AL FUOCO, ALLA FORZA, ALLE PASSIONI. 
È UN PUNTO CHE SECONDO IL FENG SHUI È ANCHE COLLEGATO AD UNA FORTE SPIRITUALITA’  INTESA COME LOTTA CON SE STESSI, AL DOMINIO DI SE’ E DELLE PROPRIE PASSIONI.
 
A OVEST TROVIAMO CIÒ CHE NELL’ANTICHITÀ ERA CONSIDERATO LA FINE DI TUTTO, IL REGNO DEL BUIO, DEL FREDDO, DELLA FINE, DELLA MORTE. 
CIÒ PERCHÉ GUARDANDO IL TRAGITTO DEL SOLE NEL CIELO, L’UOMO ANTICO VEDEVA IL SOLE NASCERE AD EST E POI MORIRE AD OVEST. 
NEL SUO COLLEGAMENTO CON GLI ELEMENTI, A OVEST TROVERETE POSTO PER TRADIZIONE L’ELEMENTO ACQUA.
 
A NORD TROVIAMO TRADIZIONALMENTE COLLEGATO L’ELEMENTO TERRA, IL SALE COME FONTE DI VITA E’ IL CONCETTO DI RADICAMENTO SIA MATERIALE CHE INTELLETTUALE. 
LO STARE CON I PIEDI PER TERRA, AGIRE MATERIALMENTE DOPO AVER VALUTATO REALISTICAMENTE .
 
MA LE ALTRE TRE DIREZIONI?
SI RIFERISCONO AL CIELO, ELEVARSI, PROTENDERSI VERSO IL PROPRIO MIGLIORAMENTO E CERCARE UN CONTATTO CON IL MONDO DEGLI DEI.
 
IL MONDO SOTTO È COLLEGARSI CON IL PROPRIO SÉ INTERIORE, CON I PROPRI ANTENATI, RICONNETTERSI ALLE PROPRIE RADICI E CON LE ENTITÀ PROFONDE. 
 
IL MONDO DI MEZZO È LA REALTÀ DIMENSIONALE IN CUI OPERIAMO E CHE VA BEN OLTRE CIÒ CHE I NOSTRI LIMITATI SENSI FISICI CI FANNO SCORGERE.
 
SIAMO COSTANTEMENTE IMMERSI IN PIÙ STRATI DIMENSIONALI.
PASSATO , PRESENTE E FUTURO SONO CO-PRESENTI NEL QUI E ORA. 
TUTTI GLI ESSERI CHE HANNO VISSUTO, STANNO VIVENDO E VIVONO, SONO TUTTI CO-PRESENTI ORA. 
CI SONO ANCHE ENTITÀ NATURALI E ARTIFICIALI (LE FORME PENSIERO CREATE VOLONTARIAMENTE O INVOLONTARIAMENTE DALL’UOMO) ECC.
 
A NOI SEMBRA DI ESSERE SOLI IN UNA STANZA MA INVECE  SIAMO IMMERSI IN MULTI DIMENSIONI COESISTENTI.
È SOLO CHE NON NE SIAMO COSCIENTI PERCHE’ NON LE PERCEPIAMO NORMALMENTE.
 
ECCO PERCHÉ SE SI DECIDE DI INVOCARE LE DIREZIONI ED È BENE INVOCARNE 4 PIU TRE. 
 
E LE TORRI? 
E I GUARDIANI?
 
INNANZITUTTO LE TORRI  SIN DALL’ ANTICHITA’ VENIVANO INNALZATE SUL TERRITORIO PER CONTROLLARE SU TUTTE LE DIREZIONI EVENTUALI ARRIVI DI NEMICI E SU QUESTE TORRI VENIVANO MESSI DEI GUARDIANI.
 
IDEM IN MAGIA.
SE SI USA INVOCARE LE TORRI NELLE QUATTRO DIREZIONI ,SI VISUALIZZANO DELLE VERE TORRI O DEI QUADRATI POSTI AI QUATTRO ANGOLI DEL LUOGO IN CUI SI OPERA.
 
CHI INVOCA I GUARDIANI SI RIFÀ AD ANTICHISSIMI CULTI STELLARI DOVE SI INVOCANO ESSERI DI LUCE  (C’ È CHI LI IDENTIFICA COME I 4 ARCANGELI: MICHELE, GABRIELE, URIELE E RAFFAELE) CONNESSI A SPECIFICHE STELLE TANT’È CHE NEI CULTI STELLARI VENIVANO CHIAMATI  LE SENTINELLE E DA ALCUNI POI FURONO CHIAMATI I RISPLENDENTI (VEDERE LA SAGA CELTICA DEI TATUA DE DANAAN).
 
PER  I GUARDIANI QUESTE SONO LE CORRISPONDENZE:
 
– ALDEBARAN, GUARDIANO DELL’EST E LEGATO ALL’EQUINOZIO DI PRIMAVERA.
-ANTARES, GUARDIANO DELL’OVEST LEGATO AL SOLSTIZIO DI AUTUNNO.
-FOMALHAUT, GUARDIANO DEL NORD E LEGATO AL SOLSTIZIO D’INVERNO.
-REGULUS, GUARDIANO DEL SUD E LEGATO AL SOLSTIZIO D’ESTATE.
 
ALLA FINE CHIAMARE LE DIREZIONI, GLI ELEMENTI, LE TORRI O I GUARDIANI NON MODIFICA DI FATTO L’OPERATIVITÀ, PERCHÉ LO SCOPO È UGUALE PER TUTTI, OVVERO  RAFFORZARE IL CERCHIO DI PROTEZIONE ED ESSERE PROTETTI DURANTE L’OPERAZIONE MAGICA DA OGNI POSSIBILE INTERFERENZA DI FORZE ED ENTITÀ OSTILI O APPROFITTATRICI .
 
L’UNICA DIFFERENZA  È IL BACKROUND CULTURALE ED OPERATIVO E LA CAPACITÀ DI VISUALIZZAZIONE MAGICA DI CHI SI APPRESTA AD OPERARE.
 
DEGLI ELEMENTI NON HO PARLATO POICHÉ OLTRE AD ESSERE CHIAMATI PER RAFFORZARE IL CERCHIO, SONO VALIDI OPERATIVAMENTE PARLANDO ANCHE PER LAVORARE SU NOI STESSI IN MODO PERSONALE, QUINDI FARÒ UN’ARTICOLO A PARTE. 
 
DETTO CIÒ A VOI LA SCELTA NEI VOSTRI RITUALI, CHE CHIAMIATE LE DIREZIONI, GLI ELEMENTI, LE TORRI O I GUARDIANI O CHI ALTRO, L ‘IMPORTANTE È CHE FACCIATE LE COSE SEMPRE CON CONSAPEVOLEZZA E IN SICUREZZA.
 
VI SALUTO, E COME SEMPRE SENTITEVI LIBERI DI VISITARE IL NOSTRO SHOP E ACQUISTARE TUTTO CIÒ CHE SERVE PER I VOSTRI RITUALI. 
 
UN BACIO, KYRA.