LA BOTTIGLIA DELLA STREGA

Buondi viandanti ,
oggi vi parlerò della Bottiglia della Strega, un’antica pratica nata per la difesa magica.
In antichità erano molto usate e tutt’ora sono un mezzo assai valido per difendersi da chi ci vuole male.

In passato si usavano bottiglie o vasi di coccio , noi possiamo variare con bottiglie di vetro ma anche riutilizzando vasetti di marmellate o di salsine varie, basta lavarle bene e staccare le etichette.
Anzi potremmo, riutilizzando vecchi vasetti ,essere anche ecosostenibili e dare nuova vita agli oggetti usati .

Tornando alla Bottiglia delle Strega, abbiamo detto che la sua finalità è quella protettiva, cioè annullare e distruggere il male che ci viene inviato da uno o più nemici .

In passato veniva fatta inserendo nella bottiglietta vari oggetti appuntiti trà cui aghi , spilli , cocci di vetro rotto , nonchè i testimoni della persona da proteggere tipo capelli e unghie.
Infine c’era chi vi inseriva anche la propria urina..
Poi il tutto veniva sigillato con della cera e la bottiglietta veniva seppellita intorno alla proprietà oppure tenuta in un angolo nascosto della casa affinchè nessuno la vedesse e la sua azione si attuasse indisturbata.

Oggi la si può realizzare con altre varianti .
Vi servirà sempre un contenitore chiudibile di vetro , aghi e spilli , chiodi , ma vi potrete inserire dentro anche aghi di rosmarino , bacche di ginepro , erbe esorcistiche ,e invece delle urine potrete optare per aceto o vino rosso .
Dopo averle riempite c’è chi li sigilla con della cera nera.

L’importante è poi nasconderle in casa,o seppellirle in giardino oppure come fanno alcuni , portarle lontano dalla vostra casa così che anche il male stia lontano da voi attratto altrove dalla bottiglia.

Ma perchè metterci questi oggetti ?
Semplice , per il principio della simpatia , le cose appuntite servono ad inchiodare il male che vi mandano , le erbe ad esorcizzarlo e il liquido ad affogarlo ma non solo , c’è chi ci mette anche frammenti di specchio per rimandare addirittura indietro il male fatto. Ma a noi non interessa rimandare indietro nulla.
Tanto credetemi ,sarà la vita a ripagare chi ci vuol male….chi semina vento per forza avrà indietro tempesta.
Poveri coloro che cercheranno di farvi del male.

La Bottiglia della Strega come vedete è un rimedio antico e assai popolare trà noi “streghette” ma molto efficace e potente se eseguito con la massima concentrazione e caricato con il massimo intento .
Lo troverete di sicuro in molti libri di magia che leggerete , specie di magia difensiva.

Ma la Bottiglia della Strega può assumere anche altre finalità.
Seguendo le giuste corrispondenze magiche di giorni , colori , candele , erbe , divinità e piete , potrete fare Bottiglie della Strega anche per l’amore, la prosperità, la salute, il successo nello studio , per l’aumento delle vostre doti psichiche e anche perchè no , creare delle bottiglie d’attacco per chi proprio se l’è andata a cercare.

Ma ritorniamo sempre li …lasciate fare .
Non attaccate per primi …..tanto ci penserà la vita a segare chi ha cercato di segarvi….e voi tranquilli tranquilli ….li vedrete passare sotto al ponte….mentre vi godrete il sole che sempre bacia i belli …non solo di viso ma sopratutto i belli di cuore.

Se vorrete provare a farvene una, date un occhiata al nostro shop , troverete le candele e le erbe adatte allo scopo e magari perchè no , potrete arricchire la bottiglia anche con l’inserimento di pietre estremamente protettive come l’Onice, o propiziatorie del successo economico come l’occhio di tigre o il quarzo citrino , l’ametista per aumentare le vostre doti psichiche ecc ecc…

Ora sapete cosa è una Bottiglia della Strega e allora dateci sotto con la creazione delle vostre Bottiglie.

Un saluto , Kyra.

Tag: