INQUISIZIONE NEL 2018, E’ ORA DI DIRE BASTA!

CARI VIANDANTI,
OGGI VI RACCONTERÒ UN’ ESPERIENZA ASSURDA CHE VI FARÀ MOLTO RIFLETTERE .
IERI MI SONO RECATA IN UNA CITTADINA LAZIALE NOTA RESIDENZA ESTIVA DEI PAPI ANTICHI, NON VI DICO IL NOME PERCHÉ NON MERITA PUBBLICITÀ’ MA PERENNE OBLIO, PER PARTECIPARE A QUELLO CHE DOVEVA ESSERE UN’ EVENTO DEFINITO MAGICO ESOTERICO E MISTERIOSO.

EBBENE, LA MIA COLLEGA ED IO STAVAMO PREPARANDO I NOSTRI STANDS CON I NOSTRI PRODOTTI ESOTERICI, (VISTO CHE ERA CIÒ PER CUI ERAVAMO ANDATE LI), QUANDO, GIUNGE UNO DEGLI ORGANIZZATORI E SI METTE A CENSURARE I PRODOTTI.

NIENTE SIMBOLI SATANICI, NIENTE PENTAGRAMMI O PENTACOLI, NEANCHE SE LA PUNTA ERA IN SU, NIENTE TESCHI, NIENTE LUNA A TRE FASI, NIENTE DI NIENTE.

IO, LI PER LI, RIMANGO BASITA, NON CAPIVO COSA STESSE SUCCEDENDO.

NEI CONTATTI TENUTI NEI GIORNI PRECEDENTI MI ERA STATO DETTO DI PORTARE TAROCCHI, RUNE E PENDOLI, CAMPANE TIBETANE E LAMPADE DI SALE, MA IL TUTTO ERA STATO MOTIVATO CON LA VOLONTÀ DI NON CREARE BANCHI CON PRODOTTI UGUALI.

NON CI ERA STATO DETTO CHE NON DOVEVA ESSERCI NESSUN SIMBOLO ESOTERICO, NEANCHE I SIMBOLI WICCA ANDAVANO BENE, QUINDI, ALLA FINE DI VERAMENTE ESOTERICO NON DOVEVA ESSERCI NULLA!!!

GUARDAVO BASITA LA MIA COLLEGA CHE SMONTAVA TUTTO LO STAND PERCHÉ I SUOI PRODOTTI NON ANDAVANO BENE SECONDO I CRITERI CHE ADESSO EMERGEVANO.

GUARDAVO BASITA ANCHE L’ ORGANIZZATORE CE MI CHEDEVA DI LEVARE: PENTACOLI, UNA SCATOLA PIROGRAFATA CON IL DIO CELTICO CERNUNNOS PERCHE’ POTEVA ESSERE SCAMBIATO DALLA GENTE DEL LUOGO COME SIMBOLO DIABOLICO.
ADDIRITTURA, VOLEVA VEDERE QUALI TELI METTERE SUL TAVOLO,DI MODO CHE NON CI FOSSERO SIMBOLI ESOTERICI.

MENTRE LA MIA COLLEGA NONCHÉ AMICA , LEVAVA I SUOI MERAVIGLIOSI PRODOTTI, IO CERCAVO DI FAR CAPIRE ALL’ ORGANIZZATORE CHE ERA ASSURDO TUTTO CIÒ, UN MIO AMICO SPIEGAVA CON ME IL SENSO DI COSA FOSSE L’ESOTERISMO, MA NIENTE DA FARE.

LA SITUAZIONE ERA ASSURDA, GROTTESCA , RIDICOLA E OFFENSIVA DELLA NOSTRA DIGNITÀ PROFESSIONALE E DEI NOSTRI CREDI PERSONALI.

NELL’ESSERE PAGANI, SATANISTI, LUCIFERINI, ESOTERISTI, ED OCCULTISTI, NON VI È NULLA DI SBAGLIATO, MALVAGIO OD ILLEGALE.

SIAMO PERSONE COME TUTTI GLI ALTRI E COME TUTTI ABBIAMO IL DIRITTO DI ESISTERE, VIVERE E MANIFESTARE IL NOSTRO CREDO, NEI MODI PIU’ CONSONI RISPETTANDO LA LEGGE MA ESSENDO A NOSTRA VOLTA, RISPETTATI E TUTELATI DA ESSA.

IL MIO ISTINTO ERA DI ANDARMENE COME LA MIA AMICA, MA MI SENTIVO IN COLPA PER LE DUE PERSONE CHE ERANO VENUTE CON ME , FACENDOSI IL VIAGGIO, AIUTANDOMI A PORTARE LA MERCE, MONTANDOMI IL GAZZEBO, PRENDENDO ANCHE FERIE DAL LAVORO PER PERMETTERMI DI STARE LI.

CERCAVO QUINDI DI RESISTERE A TUTTO CIO’ CHE VEDEVO PER NON RENDERE INUTILE IL LORO AIUTO.
LOGICAMENTE LA SERA DOPO NON SAREI DI CERTO RITORNATA.

MA MENTRE LA MIA COLLEGA SE NE ANDAVA ,GIUSTAMENTE INDIGNATA DEL COMPORTAMENTO TENUTO, IO E CHI MI ACCOMPAGNAVA , CERCAVAMO DI FAR CAPIRE AGLI ORGANIZZATORI L’INUTILITA’ DELLE LORO GRATUITE CENSURE:

“SE SI ORGANIZZA UN’ EVENTO CHIAMANDOLO MAGICO MISTERIOSO , E FAI VENIRE STANDS DI PRODOTTI ESOTERICI , COME PUOI DOPO DIRE CHE NON VANNO BENE E PRETENDI DI FAR SPARIRE DAI BANCHI TUTTO CIÒ CHE LI QUALIFICA COME TALI ?”

COME USCIRSENE POI A FAR DI QUESTE CENSURE ?
CON QUALE FACCIA?

POTRESTE PENSARE CHE IO POTESSI CAVARMELA RISPETTO A LEI E INVECE NO, PERCHE’ L ‘ORGANIZZATORE NON ASPETTAVA ALTRO CHE FINISSI DI ALLESTIRE IL MIO STAND PER POI RIPASSARE A” VAGLIARLO “ EFFETTUANDO ALTRE CENSURE , FACENDOMI COSI’ TOGLIERE ALTRO MATERIALE CHE A SUO PERSONALE GIUDIZIO FOSSE TROPPO ESOTERICO.

SIGNORI MIEI IO NON C’ E’ L’ HO FATTA!!!

VEDERE RACCOGLIERE I PRODOTTI ALLA MIA COLLEGA, DOVER PRENDERE IL SUO POSTO CON IL MIO STAND E VEDERMI SOTTOPOSTA AD ULTERIORI OSCURANTISMI ,MI HA FATTO USCIRE LA BILE.

INUTILE FAR CAPIRE LA SIMBOLOGIA DEL PENTACOLO, INUTILE CERCARE DI SPIEGARE CHE L ‘ ESOTERISMO VIVE DI SIMBOLI, :
“COME PUOI LEVARLI?
LEVI LE NUVOLE DAL CIELO? “

INUTILE CERCARE DI SPIEGARE CHE ,SE NON VUOI CERTI PRODOTTI NON DEVI CONTATTARE CHI DA ANNI SI OCCUPA , IN MODO PROFESSIONALE, ALLA DIVULGAZIONE DI PRODOTTI ED OGGETTISTICA ESOTERICA , PER POI PRETENDERE CHE LA LEVI DAI PROPRI STANDS.

E POI SENTIRSI DIRE CHE SE IL PUBBLICO TI CHIEDEVA SPIEGAZIONI NON DOVEVI DARE CHIARIMENTI ESPLICITI SUI VARI PRODOTTI PER NON CAUSARE ULTERIORI PROBLEMI.

QUINDI DOPO AVER SUBITO TUTTO CIÒ CI DOVEVAMO ATTENERE ANCHE ALLE LORO DIRETTIVE , DIRE COSE NON CHIARE AL PUBBLICO CHE AVESSE CHIESTO SPIEGAZIONI!

MA STIAMO SCHERZANDO?

POI, SIGNORI MIEI GIUNGE L’ ILLUMINAZIONE, SI SCOPRE CHE TUTTE QUESTE PRESSIONI E CENSURE VENIVANO FATTE PERCHÉ L’ EVENTO SI SVOLGEVA ALL’ INTERNO DELLA FESTA PATRONALE…E TUTTO DIVENTAVA CHIARO…..

MA CERTO COME NON CAPIRLO PRIMA?
LA LUNGA MANO DELL’ OSCURANTISMO, L ‘ INQUISIZIONE MAI VERAMENTE MORTA MA SEMPRE PRONTA AD AGIRE.
ECCO PERCHÉ TUTTA QUESTA AGITAZIONE NEL” SOLERTE SIGNORE CENSORE”.

A QUEL PUNTO NON C’ HO VISTO PIÙ!!!

PUR CON DISPIACERE NEI CONFRONTI DI CHI SI ERA ADOPERATO PER FARMI STARE LI, HO PRESO E HO RIMESSO VIA TUTTE LE MIE COSE.

MI SONO CONGEDATA CON L’ ORGANIZZATORE DICENDOGLI IN MODO CHIARO MA EDUCATO CHE A QUESTI TERMINI NON POTEVO RESTARE , CHE SE VOLEVANO FARE CERTI EVENTI DOVEVANO ANCHE ESSERE PRONTI A SOPPORTARE PRESSIONI E A MANTENERSI IN PIEDI OPPURE ERA MEGLIO CHE FACEVANO ALTRO, PERCHÉ L’ ESOTERISMO È ESOTERISMO, LA STRADA NEL MEZZO NON ESISTE.

SI DEVE SCEGLIERE DA CHE PARTE STARE.

GLI HO DETTO CHE A ME DISPIACEVA PER LORO PERCHE’ PERDEVANO UN ‘OCCASIONE PER ARRICCHIRE IL LORO EVENTO E APRIRE LE LORO MENTI .

RIMANERE ,VOLEVA DIRE NEGARE ME STESSA E TUTTO CIÒ CHE FACCIO, CIO’ IN CUI CREDO, CIO’ CHE SONO!

VOLEVA DIRE ACCETTARE DI ESSERE CENSURATA, COMANDATA, GESTITA , DA CHI NON HA UNA VERA AUTORITÀ’ REALE PER FARLO.
E SE ANCHE L ‘AVESSE AVUTA NON SAREBBE STATO GIUSTO .

ALL ‘ OCCULTUS DARK FESTIVAL C ‘ ERA STATO CHI AVEVA CERCATO DI CENSURARE L’EVENTO, OSTACOLARLO E DENIGRARLO, MA GLI ORGANIZZATORI SONO STATI FERMI NEL PORTARLO AVANTI E DIFENDERE LA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE DI NOI STANDISTI, LA LIBERTA’ DEL PUBBLICO DI VEDERE COSE NUOVE E DIVERSE , DI APPROCCIARSI SE LO DESIDERAVANO .

PURTROPPO IERI ABBIAMO VISTO ORGANIZZATORI IN PREDA A MILLE PRESSIONI DA PARTE DI CHI DI PRECISO, NON SI SA ,MA POSSIAMO IMMAGINARE….

PURTROPPO A LOR SIGNORI E’ SFUGGITO CHE ESSENDO LA MAGIA INSITA IN OGNI COSA, DOVEVANO FAR SPARIRE TUTTO CIÒ CHE VI ERA DI ESOTERICO;
AVREBBERO DOVUTO FAR LEVARE ANCHE LO STAND DELLE CANDELE POICHÉ CON LE CANDELE SI FA MAGIA.

AVREBBERO DOVUTO FAR CENSURA ANCHE ALLO STAND DELLE ERBE, POICHÉ CON LE ERBE SI FA MAGIA.

AVREBBERO DOVUTO FARE CENSURA PERSINO ALLO STAND CON I SUGHI E LE MARMELLATE POICHE’ ANCHE CON IL CIBO SI PUO’ FAR MAGIA.

PER LA CHIESA ANCHE LA DIVINAZIONE NON È AMMESSA, QUINDI CHE SENSO POTEVA AVERE LA PRESENZA DEI MIEI TAROCCHI, DELLE MIE RUNE O DEI MIEI PENDOLINI?

RESTAVO LI A FAR LA BELLA STATUINA CON LE CAMPANE TIBETANE E LAMPADE DI SALE?
SE MI CHIEDAVANO SPIEGAZIONI SUI TAROCCHI DOVEVO DIRGLI CHE SERVIVANO A FAR LA BRISCOLA?

LE CAMPANE E LE LAMPADE DI SALE , SONO PRODOTTI NEW AGE OLISTICI, SE VOLEVANO SOLO QUESTO MATERIALE , PER NON URTARE ANIMI TROPPO “SENSIBILI” AI RICHIAMI BIGOTTI DELLO SPIRITO OSCURANTISTA IGNORANTE E GRETTO DEL MEDIO EVO, ALLORA NON DOVEVANO CREARE UN’ EVENTO ETICHETTANDOLO COME MAGICO E MISTERIOSO.
NON VI ACCORDATE CON NEGOZI DI ESOTERISMO, NON SCRIVETE SULLE LOCANDINE CHE CI SARANNO STANDS CON PRODOTTI ESOTERICI, NON
ANNUNCIATE CHE CI SARÀ ANCHE LA LETTURA DEI TAROCCHI.

SE VOLETE FARE EVENTI CHE NON TURBINO POVERE ANIME “ IGNORANTI” ,CHE VEDONO IL DIAVOLO OVUNQUE E LO TEMONO SENZA CONOSCERLO SOLO PERCHÉ COSÌ GLI È STATO INCULCATO, ALLORA FATE UNA BELLA COSA, ORGANIZZATE LA SAGRA DELLA ZUPPA DI FAGIOLI.
COSÌ LE ARIE CHE SI DANNO SARANNO IN PARTE GIUSTIFICATE.

VEDRETE CHE NESSUNO SI TURBERÀ, ANZI, È RISAPUTO CHE A CERTI SIGNORI CON LUNGHE VESTI PIACE MANGIARE, ED ANCHE BENE.

VEDRETE CHE TUTTI SARANNO INGNORANTI E CONTENTI…TANTE PICCOLE PECORELLE INTENTE A BRUCARE, TENERE E GRAZIOSE, IN MANO A LUPI CHE DECIDONO PER LORO COSA POSSONO E NON POSSONO VEDERE IN UNO STAND, SIA MAI CHE LA LORO COSCIENZA SIA SCOSSA E SI ACCORGANO CHE OLTRE IL RECINTO C’ È DI PIÙ.

SIA MAI CHE SI ACCENDA UNA SCINTILLA DI CONSAPEVOLEZZA NELLE LORO TESTOLINE ADORABILI RIPIENE DI DOGMI MEDIEVALI.

IERI LA MIA COLLEGA È STATA INTERVISTATA SULL’ ACCADUTO, NON HO POTUTO PRESENZIARE, MA CIÒ CHE NON HO POTUTO DIRE IERI LO SCRIVO OGGI.

RICORDO CHE PER COSTITUZIONE LO STATO ITALIANO È LAICO QUINDI COME SI PUÒ TOLLERARE CHE SI CREINO SITUAZIONI DI QUESTO TIPO AD OGNI MANIFESTAZIONE ANCHE VAGAMENTE ESOTERICA?

RICORDO CHE ESPORRE SIMBOLI ESOTERICI ANCHE SATANISTI NON È REATO, E NON È REATO NEMMENO ESSERE SATANISTI.

È ORA DI FINIRLA CON QUESTA BECERA IGNORANZA , CON QUESTA INGERENZA INDEBITA DA PARTE DI CHI NON S’ E ‘ RASSEGNATO A STARSENE ENTRO I PROPRI CONFINI, PORTA PIA DOCET.

E’ ORA CHE SI FINISCA DI AVERCELA A PRIORI ANCHE CON CHI SI PROFESSA SATANISTA E DI VOLER CENSURARE SIMBOLI DI QUESTO ED ALTRI CULTI.

SEMPRE SECONDO COSTITUZIONE OGNUNO É LIBERO DI PROFESSARE IL PROPRIO CREDO IN MODO LECITO E DI ESPORRE ANCHE I SIMBOLI CHE QUESTO CREDO COMPORTA.

VISTO L’ ACCADUTO È CHIARO CHE DOBBIAMO REAGIRE A QUESTE MODERNE INQUISIZIONI, RIVENDICARE L ‘ ESISTENZA DELL’ ESOTERISMO, RIVENDICARE LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE DI CULTO E DIFENDERE I DIRITTI DI TUTTI ANCHE DEI SATANISTI CHE SPESSO E VOLENTIERI SONO COLPITI DALL’ IGNORANZA, DALLA CENSURA E DALLA PROPAGANDA DIFFAMATORIA CHE VIENE FATTA CONTRO DI LORO.

PER QUESTO, PER GARANTIRE LIBERTA ‘ DI CULTO E DI ESPRESSIONE ADERISCO ALLA CAMPAGNA PER I DIRITTI DEI SATANISTI INDETTA DA SNV( SATANISTI LA NOSTRA VERITÀ).

VI CHIEDO DI PARTECIPARE NUMEROSI, FIRMATE E FATE FIRMARE CHI PENSA CHE LA LIBERTA’ PERSONALE VADA DIFESA CONTRO L ‘ OSCURANTISMO MEDIEVALE DI QUESTA MODERNA INQUISIZIONE.

https://www.change.org/p/satanistilanostraverita-it-difesa-dei-diritti-del-satanismo-italiano-stop-alla-censura?recruiter=893180457&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&utm_term=sign_checkbox

Tag:, ,