IL COLPO DI RITORNO IN MAGIA

CARI VIANDANTI ,
SIAMO STATI ASSENTI DAL BLOG PER ELEBORARE NOVITA’ INTERESSANTI CHE A BREVE DI DIREMO !

INTANTO RIPRENDIAMO I NOSTI DIALOGHI SULLA MAGIA TRATTANDO UN TEMA MOLTO SENTITO E MOLTO CONTRADDITORIO .
PARLEREMO DEL COLPO DI RITORNO .

TUTTI SANNO CHE LA MAGIA E’ INCANALARE E INDIRIZZARE ENERGIE AL FINE DI OTTENERE UN DATO SCOPO.
UNA VOLTA RICHIAMATE QUESTE ENERGIE E INDIRIZZATE VERSO UN OBIETTIVO , IL GIOCO E’ FATTO E DOBBIAMO SOLO ATTENDERE.
CERTI RITI SEMPLICI MAGARI SI ATTUANO IN POCO TEMPO .
ALTRI IMPIEGANO TRE O QUATTRO MESI , ALTRI ANCORA DI PIU’.

PERO’ A VOLTE IL RITO NON COLPISCE L’OBIETTIVO PER SVARIATI MOTIVI :
-QUESTIONI DI TECNICA ERRATA
-BASSO O ASSENTE POTERE DELL’OPERATORE
-SCHERMATURA DELLA PERSONA DA COLPIRE
-RILEVATURA DELL’ OPERAZIONE E CONTRO OPERAZIONE
-KARMA CHE SEMPLICEMENTE NON PREVEDE CHE QUELLA COSA ACCADA…OVVERO : NON E’ DESTINO , PUNTO.

PER TUTTI QUESTI MOTIVI LA MAGIA PUR AVENDO RISCONTRI ANCHE NELLA SCIENZA, NON PUO’ ESSERE CONSIDERATA UNA SCIENZA ESATTA CON RISULTATI OGNI VOLTA CERTI E RIPETIBILI , ERGO , UN ‘ OPERATORE SERIO NON VI GARANTIRA’ MAI LA RIUSCITA DEL RITO , MA VI GARANTIRA’ LO SVOLGIMENTO DELLO STESSO E SE E’ DAVVERO UN MAGO , SAPENDO CHE E’ IMPORTANTE LA PARTE EMOTIVA, VI COINVOLGERA’ NEL RITUALE STESSO .

LA COMPONENTE EMOTIVA E’ IL FORTE DESIDERIO CHE LA COSA DESIDERATA AVVENGA.
COME PUO’ UN OPERATORE ESTERNO AVERE IL VOSTRO DESIDERIO ?
METTERCI IL VOSTRO STESSO SENTIMENTO , TRASFERIRE NEL RITO SENTIMENTI NON SUOI ?
CERTO CHE SE VOI PARTECIPATE , SARETE VOI STESSI A METTERCI QUESTO INGREDIENTE.

ALLORA I MAGHI CHE OPERANO PER TERZI , SENZA IL RICHIEDENTE , COME FANNO AD OPERARE?
BEH POSSONO FARLO CON BUONI RISULTATI SE SONO TALMENTE EMPATICI DA IMMEDESIMARSI NEL RICHIEDENTE STESSO TANTO DA FAR PROPRIO IL MOTUS EMOTIVO CHE OCCORRE AVERE.
POSSONO SE HANNO UN FORTISSIMO POTERE PERSONALE CHE GLI FA OTTENERE CIO CHE VOGLIONO , IN QUESTO CASO DIMOSTRARE AL RICHIEDENTE IL LORO EFFETTIVO POTERE DI MANIPOLARE LE ENERGIE CAMBIANDO ANCHE SITUAZIONI A LORO ESTRANEE.
POSSONO SE HANNO A DISPOSIZIONE RITI POTENTISSIMI , DI SOLITO APPANNAGGIO DI SPEDIFICHE ELITE DI NICCHIA, DI SOLITO RITUALI DI ALTA MAGIA CHE NON TROVERETE MAI NEI LIBRI.

OVVIO CHE UN ‘OPERATORE DI SIFFATTA GUISA VI CHIEDERA’ PER I SUOI SERVIGI CIFRE RAGGUARDEVOLI , NON SI SCOMODANO TEMPO ED ENERGIE E NON SI VANNO A INCOMODARE POTENTI ENTITA’ PER POCHI SPICCI.
VOI LO FARESTE?
OLTRETUTTO PER ESTRANEI ?
PER QUESTIONI CHE A VOI NULLA TANGONO ?
NON CREDO !

ECCO SPIEGATO PERCHE’ DI CERTI COSTOSI RITUALI E DI CERTI MAGHI TALMENTE DI NICCHIA DA LAVORARE DE FACTO SOLO PER PERSONALITA’ ASSAI POTENTI .

E I COMUNI MORTALI CHE NON HANNO ACCESSO A CIO’ CHE POSSONO FARE?
O ACCONTENTARSI DI MAGHI PIU’ ECONOMICI O PROVARE, SE SE LA SENTONO , DOPO OPPORTUNI STUDI , AL COSIDDETTO FAI DA TE’.
PUTROPPO IN ENTRAMBI I CASI , SIA CHE SI VADA DA UN ‘ OPERATORE CHE SI PROVVEDA DA SOLI DOPO AVERSI STUDIATO TREMILA LIBRI DI MAGIA, IL COLPO DI RITORNO E’ UNA SPIACEVOLE POSSIBILITA’ CHE VA’ CONOSCIUTA E COMPRESA.

IL COLPO DI RITORNO E’ QUANDO LE ENERGIE SMOSSE DA UN RITO NON RIESCONO A COLPIRE IL BERSAGLIO PRESCELTO , L’ENERGIA COMUNQUE E’ STATA SMOSSA, NON SI ANNULLA ANZI SI IMPREGNA DELLE ALTRE ENERGIE CON CUI SI INCONTRA , DOVENDO ANDARE A SCARICARSI SU QUALCOSA , SE NON TROVA DOVE IMPATTARE , TORNA INDIETRO SEGUENDO LA SCIA ENERGETICA DA CUI E’ VENUTA, ERGO L’OPERATORE CHE L’HA INVIATA O IL RICHIEDENTE.

ALCUNI PENSERANNO : SE IO COMMISSIONO UN RITO SONO ESENTATO DAL COLPO DI RITORNO .
EBBENE NO , I PROFESSIONISTI DEL SETTORE PER OVVIE RAGIONI SANNO COME SCHERMARSI CON TUTTI I RITI CHE FANNO E NON SEMPRE BELLI , DICIAMOLO .
PER CUI IL COLPO DI RITORNO ,SEBBENE I RICHIEDENTI SI SENTANO RASSICURARE CHE A LORO NON COLPIRA’, SI SCARICHERA’ PROPRIO SU CHI HA RICHIESTO IL RITO.

MOLTI PERO’ NON CI CREDONO E DICONO CHE NON ESISTA E SIA TUTTA UNA INVENZIONE WICCAN E NEW AGE PER SPAVENTARE LA GENTE E TENERLA LONTANA DA CERTE PRATICHE.
E’ COSI ?
VEDIAMO .

IL COLPO DI RITORNO IN ANTICHITA’ VENIVA CONCEPITO IN QUESTO MODO :
FAI AD UNA STREGA DEL BENE E LEI TI RIPAGHERA’ TRE VOLTE.
FALLE DEL MALE E LEI TI RIPAGHERA’ TRE VOLTE.
TUTTO QUI .

POI ARRIVO’ ALISTER CROWLEY DICENDO : FAI QUELLO CHE VUOI , L’AMORE SARA’ LA TUA UNICA LEGGE!

POI ARRIVO’ G. GARDNER CON LA SUA WICCA E DISSE: FAI QUELLO CHE VUOI , MA FINCHE’ NON FAI DEL MALE AGLI ALTRI ,
E CON LA REDE WICCA VENNE FUORI IL DISCORSO DELLA LEGGE DEL TRE CHE INSEGNA CHE TUTTO CIO’ CHE FAI NEL BENE O NEL MALE TI RITORNA INDIETRO TRE VOLTE.

ECCO QUINDI CHE MOLTI WICCAN CREDONO CHE NON SI DEBBA MAI FARE INCANTESIMI E RITI NEGATIVI ALTRIMENTI GLI TORNERA’ INDIETRO QUESTO MONDO E DI PIU’ E SE SUBISCONO TORTI E DANNI, ANCHE SE PURE NELLA WICCA SI AMMETTE LA LEGITTIMA DIFESA MAGICA, PREFERISCONO LIMITARSI A PURIFICAZIONI , PROTEZIONI , SCHERMATURE , AL MASSIMO BLOCCHI , I PIU’ CORAGGIOSI OSANO ” RIMANDARE ” AL MITTENTE IL RITO FATTO.

MA PERSONE DEDITE ALLA WICCA STESSA COME PHILLIS CURROT E NON SOLO , INSEGNANO CHE LA LEGGE DEL TRE E’ UNA MERA INVENZIONE MODERNA O SE VA BENE , UN’ INCOMPRENSIONE DI ANTICHE LEGGI MAGICHE.
LA LEGGE DEL TRE NON E’ CORRELATA AL COLPO DI RITORNO , SONO COSE DIVERSE.

E IL COLPO DI RITORNO NON E’ AUTOMATICO , NE’ E’ MERITATO .

IL COLPO DI RITORNO SI ATTUA SOLO NELLE SITUAZIONI SU DETTE.
IL COLPO DI RITORNO SI ATTUA INOLTRE NON IN MODO AUTOMATICO E MERITATO ( CIO’ L’ HO SENTITO DIRE AD ALCUNI) SE FATE RITI PUNITIVI O NEGATIVI VERSO QUALCUNO CHE VI HA FATTO DEL MALE.

SE QUALCUNO VI HA FATTO QUALCOSA DI ESTREMAMENTE CATTIVO , VI HA DANNEGGIATO IN MODO GRATUITO , VI HA ARRECATO UN GRAVE DANNO FISICO , PSICOLOGICO , MORALE O ECONOMICO , E’ VOSTRO DIRITTO E ANZI DOVERE , COLPIRE IN MODO ALTRETTANTO GRAVE COLUI CHE VI HA DANNEGGIATO .
NON SI TRATTA A QUESTO PUNTO DI VENDETTA MA DI RIEQUILIBRARE CIO’ CHE E’ STATO FATTO .
UN DONO PER UN DONO , UN DANNO PER UN DANNO.

LA MORALE CORRENTE INSEGNA A PORGERE L’ALTRA GUANCIA, MA COSI’ FACENDO SI PERMETTE ALL’ALTRO DI DARCI UN ‘ALTRO SCHIAFFO .
VI SEMBRA GIUSTO ?
NON SOLO DIVENTANTE BERSAGLIO FISSO DI PERSONE CATTIVE CHE NON VEDENDOVI REAGIRE SI SENTIRANNO PERSINO IN DIRITTO DI FARVI DEL MALE, MA COME LO FANNO A VOI LO FARANNO ANCHE AD ALTRI .

VI INSEGNANO CHE REAGENDO SARETE CATTIVI COME LO , INVECE NO , SARETE I LORO INSEGNATI , COLORO CHE GLI FARANNO PROVARE IL DOLORE CHE INFLIGGONO AGLI ALTRI , PROVANDOLO CAPIRANNO E CAMBIERANNO COMPORTAMENTO ACQUISENDO CONSAPEVOLEZZA DEL MALE CHE HANNO PROVOCATO.

ERGO CHI SBAGLIA GRAVEMENTE E SENZA PENTIMENTO ALCUNO VA’ COLPITO , PUNITO , EDUCATO.
PARTENDO DA QUESTO PRESUPPOSTO CHE E’ DI GIUSTIZIA E NON DI MALE GRATUITO , NESSUNA RIPERCUSSIONE RICADRA’ SU DI VOI SE AGIRETE MAGICAMENTE NEL MODO CORRETTO .
AGITE CON DECISIONE , FREDDEZZA INTELLETTUALE , RABBIA CONTROLLATA E CANALIZZATA E SENZA RIMORSO ALCUNO .
AGITE E POI NON CI PENSATE PIU’.

FATECI CASO .
CHI VIVE FACENDO COSTANTEMENTE MALE AGLI ALTRI HA VITE SERENE E APPAGANTI , NULLA DEL MALE CHE FANNO GLI TORNA INDIETRO.
ANZI , SEMBRANO PERSINO PROSPERARE…
SAPETE PERCHE’?
PERCHE’ LORO NON SANNO DI FAR DEL MALE E SE LO SANNO NON SE NE PREOCCUPANO , PERSEGUONO IL LORO SCOPO SENZA INDUGI E SENZA RIGUARDI , LE LORO VIBRAZIONI SONO ALTE PERCHE’ NON HANNO INUTILI SENSI DI COLPA AD ABBASSARLE , NON HANNO LA PAURA DI ESSERE PUNITI PER CIO’ CHE HANNO FATTO, PERCHE’ PER LORO E’ LECITO FARE TUTTO CIO’ CHE LI APPAGHI SENZA RIGUARDI PER GLI ALTRI , QUINDI LORO SONO FUORI DA LEGGI DEL TRE, COLPI DI RITORNO E ALTRO.

VOI NELL’OPERARE VERSO QUESTE PERSONE DOVRETE TENERE BEN PRESENTE QUESTO , E IN QUEL FRANGENTE DIVENTARE COME LORO . NESSUNA PIETA’ PER CHI CON VOI NON L’HA AVUTA.

IO STESSA IN PASSATO HO COLPITO CHI MI AVEVA FATTO SERIAMENTE DEL MALE …E CONSAPEVOLE DEL MECCANISMO SU DETTO , NON HO AVUTO NESSUNA PIETA’ E NESSUN RIPENSAMENTO , AGENDO COSI’ LA DETERMINAZIONE E LA CONCENTRAZIONE SONO STATE MASSIMI E VI ASSICURO CHE HO COLPITO IL BERSAGLIO E NIENTE MI E’ TORNATO INDIETRO.

POI , PER CHI NON AVESSE QUESTO STESSO MODO DI AGIRE E TEMESSE LO STESSO IL COLPO DI RITORNO ,MA AL TEMPO STESSO VOLESSE FARE QUALCOSA PER TENTARE DI AVER GIUSTIZIA I MODI PER DEVIARE IL COLPO DI RITORNO CHE EVENTUALMENTE POTREBBE ESSERCI CI SONO .
MA RIPETO , IL COLPO DI RITORNO NON SAREBBE DOVUTO AL FATTO CHE AVETE PROVATO A FAR DEL MALE A CHI VE LO HA FATTO, PERCHE’ VOI STATE SOLO RIPORTANDO LA BILANCIA IN EQUILIBRIO .
IL COLPO DI RITORNO EVENTUALE ,SAREBBE SOLO DOVUTO A ERRORI TECNICI , SCARSO POTERE PERSONALE O A FORTE SCHERMATURA DEL SOGGETTO DA COLPIRE.

I METODI DI DIFESA DAL COLPO DI RITORNO ALLORA QUALI SONO ?
PER LO PIU’ SONO QUESTI:
-FARE UN INCANTESIMO DI OCCULTAMENTO PRIMA DEL RITO EFFETTIVO
-USARE UNA BAMBOLINA O DAGIDA CON LE FATTEZZE DI CHI OPERA BATTEZZATA CON IL SUO NOME MAGICO , SU CUI ESPLICITAMENTE TRAMITE UN RITUALE APPOSITO, SARANNO DEVIATI TUTTI GLI EVENTUALI COLPI DI RITORNO DEL RITO.
-TENERE IN CASA PIANTE O SPECCHI APPOSITAMENTE PREPARATI PER DEVIARE IL COLPO .
-FARE INTENSE PURIFICAZIONI PERSONALI E DI CASA O DEL LUOGO DOVE SI E’ OPERATO.
-OPERARE SOLO DENTRO A CERCHI PROTETTIVI IN LUOGHI LONTANI DA DOVE SI VIVE.
-OPERARE MAGICAMENTE ASSUMENDO UN ‘ALTRA IDENTITA’ MAGICA ( SECONDO ALCUNI A QUESTO SERVIREBBE L’USO DEI RITI DEL NOME MAGICO AL POSTO DEL NOME DI BATTESIMO PROPRIO ).
-AUMENTARE LE PROPRIO VIBRAZIONI , RAFFORZARE LA PROPRIA AURA CON MEDITAZIONI SPECIFICHE.
-DISTACCARSI EMOTIVAMENTE , PSICOLOGICAMENTE ED ENERGETICAMENTE DA CIO’ CHE SI E’ FATTO E NON PENSARCI PIU’.
-NON AVERE MAI E POI MAI RIPENSAMENTO ALCUNO .
-NON PARLARE CON ALCUNO DEL RITUALE FATTO PER NON ANNULLARNE GLI EFFETTI CON LE ENERGIE INTERFERENTI DI ALTRE PERSONE EDOTTE SULLA COSA.
-DESIGNARE UN SECONDO OBIETTIVO NEL CASO IL PRIMO NON SIA COLPITO , COSI’ DA DARE UN SECONDO OBBIETTIVO DOVE COLPIRE ALL’ENERGIA INVIATA.
-CREARSI SCUDI MAGICI TRAMITE VISUALIZZAZIONI , USO DI TALISMANI SPECIFICI E ALTRO.

VI SONO POI ALTRI METODI MA QUESTI SONO QUELLI PIU’ RIPORTATI E CONOSCIUTI AI PIU’.

OGNI OPERATORE USA I PROPRI….

DETTO CIO’ RICORDATE CHE LE VECCHIE STREGHE DI UNA VOLTA NON TENEVANO IN CONSIDERAZIONE LA LEGGE DEL TRE , NE SI AUTO LEGAVANO LE MANI TEMENDO COLPI DI RITORNO .
SE C’ERA DA AIUTARE AIUTAVANO , SE C’ ERA DA COLPIRE COLPIVANO.

TUTTO SI PUO’ FARE , OCCORRE SOLO :
SAPERE, VOLERE , OSARE E TACERE.

KYRA.

Tag:,