METODI ALTERNATIVI DI DIVINAZIONE. I TRE SASSOLINI E I TRE GUSCI DI NOCE.

Cari viandanti ,

nel mese di Giugno ci siamo preparati per il Fjallstein Vighingr Festival a Montelanico , tre giorni di emozioni , di lavoro ma anche di tante soddisfazioni .

Facendo amicizia con i ragazzi del posto , c’ e’ stato raccontato che, nella piccola comunita’ in cui eravamo siti , nei tempi antichi esisteva una congrega di streghe dedite allE celebrazioni di Sabba ed eEsbat poco lontano da dove eravamo posizionati noi .

Non solo, ma alcune ragazze deliziose , ci hanno persino accompagnato a vedere l’albero secolare davvero maestoso e pieno di energia molto, molto potente e persistente.

Ovviamente mi riserbo di cercare ulteriori notizie sulla cosa e magari ne faro ‘ un articolo incentrato sulle realta’ stregonesche passate e presenti che hanno riguardato i nostri piccoli e grandi centri italiani .

Ma oggi vi parlero’ invece , di una forma di divinazione molto carina ma poco conosciuta.

A) LA DIVINAZIONE DEI TRE SASSOLINI .

Come funziona?

Innanzitutto fatevi una bella passeggiata in Luna Crescente possibilmente in un luogo dove possiate trovare dei sassolini , uno chiaro sul bianco giallognolo , uno nero o comunque scuro e uno sul rossiccio.

Questi tre colori non vi ricordano la nigredo , la rubedo e l’albedo ?

Dopo averli trovati , raccoglieteli , lasciate un ‘offerta e portateli a casa.

Lavateli poi purificateli e consacrateli secondo il vostro uso consueto e la vostra tradizione magica.

Per usarli dovete far cosi ‘: vi dovete rivolgere verso Nord che e’ la direzione dei segreti e dei misteri , poi chiudere gli occhi , porre una domanda a voce alta o mentalmente , agitare i sassolini dentro al sacchettino in cui li avete riposti e poi gettarli davanti a voi .

Come si procede a divinare?

Semplice, dovete osservare come i sassolini si sono disposti rispetto a voi .

Il sassolino alla vostra sinistra rappresenta il passato , quello al centro il presente, quello a destra il futuro .

Il sassolino bianco vuol dire si , quello nero no, e il rosso indica il forse perchè il vostro desiderio ha necessita’ di piu’ passaggi per realizzarsi , e’ un po’ complesso da ottenere subito .

Per capirci meglio , mettiamo che vogliate sapere se la situazione con tizio e caio si andra’ a risolvere in modo positivo , se esce da sinistra a destra una combinazione tipo questa: sx nero , al centro rosso e a dx bianco , il reponso sarà cosi’: la situazione in passato non e’ stata buona, ora ci puo’ essere la possibilita’ di un chiarimento ma bisogna lavorarci su, in futuro si , vi chiarirete e tutto tornera’ sereno .

Questo tipo di divinazione si puo’ fare anche con tre conchiglie diverse per forma o colore a cui darete la stessa valenza dei tre sassolini .

B) LA DIVINAZIONE CON I TRE MEZZI GUSCI DI NOCE

Esiste anche la divinazione con tre gusci di noce, in questo caso si usa la cleromanzia ovvero il principio secondo cui si divina a seconda delle polarita’ riscontrate ovvero : Alto /Basso , Liscio/Ruvido etc. ,collegati ad un si e ad un no .

Esempio : Liscio e’ un si , Ruvido e’ un no.

Per la divinazione con i tre gusci di noce dovete recarvi presso un bosco, e raccogliere tre mezzi gusci di noce o di un qualsiasi altro frutto con le stesse caratteristiche fisiche di peso , forma e consistenza.

La dimensione dei gusci deve essere simile , anche la struttura e il colore devono essere simili il piu’ possibile.

Per divinare dovete far cosi’:

-disegnate la forma stilizzata di un’ albero ( disegnando un’ asse verticare e tre linee orizzontali che lo attraversano , la prima in alto , corta, la seconda nel mezzo di media lunghezza e la terza verso il basso , piu’ ampia, in pratica una specie di croce a tre braccia di ampiezza leggermente diversa )sulla nuda terra o su un foglio di carta , se la divinazione riguarda voi , disegnate una linea orizzontale vicino a voi , se riguarda un’ altra persona, fate sedere questa persona davanti a voi dove c’è l’apice dell’albero ,

-accovacciati a terra o seduti l’uno di fronte all’altro , tenete i tre gusci nelle vostre mani messe a coppa chiusa, formulate la domande a occhi chiusi , agitate i gusci nelle vostre mani e poi gettateli di fronte a voi , sull’albero schematizzato .

Come si interpretano ?

Si comprende il responso a seconda degli spazi occupati sull’albero e del verso in cui sono caduti i gusci.

Per interderci meglio , l’albero ha un tronco che divide lo spazio in : sx e dx.

La parte sinistra (sx) indica le influenze magiche, i segreti ,i misteri ,le doti artistiche, e il lato spirituale della persona o della situazione di cui si chiede, il lato destro (dx) indica invece le questioni mondane, il lavoro , le bollette, gli impegni materiali e la realta’ fisica della persona o della situazione da vagliare.

Le linee orizzontali invece ci indicano il tempo suddiviso in intervalli di tre mesi ciascuno .

La linea orizzontale piu’ lunga ci indica gli eventi che si dovrebbero avverare entro tre mesi , la media entro sei e l’altra quella piu’ corta che e’ all’apice dell’albero, ci indica gli eventi che dovrebbero accadere entro nove.

Oltre le tre linee , l’apice stesso dell’ albero indica il culmine della questione , il risultato finale, che si manifesterebbe entro un’ anno dalla lettura .

In pratica piu’ lontano cade il guscio e piu’ lontano in termini di tempistica , sara’ la riuscita di quel che chiedete.

Inoltre i gusci che cadono con la parte concava verso l’alto , indicano successo e buona fortuna .

Quelli che cadono con la parte convessa indicano invece problemi , arresto quella questione, per cui per far accadere cio’ che si desidera si dovranno fare sforzi fisici o magici ulteriori a cio’ che si pensava, oppure cambiare il progetto .

Piu’ gusci cadono con la parte concava in alto , piu’ aumentano le probabilita’ di successo e viceversa , piu’ gusci cadono con la parte piatta in giu’ e piu’ risulta sfavorevole il responso .

I gusci concavi a destra indicano successo e consigliano di proseguire, quelli che cadono piatti a destra ,indicano invece che ci sono ostacoli quindi per superarli occorre piu ‘ impegno e misure magari straordinarie rispetto a quelle previste.

I gusci che cadono a sinistra indicano se sono concavi che ci sono influenze sottili all’opera e aiutano la situazione.

Se sono piatti indicano che le influenze sono negative , le forze sottili sono ostili , quindi per superarle occorrera’ forse fare azioni magiche che aiutino a superare questi ostacoli invisibili .

Quindi facendo un esempio , mettiamo il caso di chiedere se otterremo o no un lavoro a cui teniamo ,gettiamo i gusci e due cadono concavi a destra nella linea di mezzo e uno piatto nella linea vicino a noi , quella bassa.

Significherebbe che si , entro sei mesi si potrebbe ottenere il lavoro grazie ad azioni oggettive e materiali pratiche ( mandare il curriculum, superare un concorso o un colloquio etc etc…) ma cio’ grazie al superamento di un ‘ostacolo invisibile ( magari la paura inconscia di fallire che non ci farebbe neanche tentate il concorso o un ‘ostacolo energetico che di rende magari poco propensi ad avere lo stimolo di mettersi in gioco rendendoci apatici rispetto a nuove opportunita’, ecc.)

Ovviamente piu’ si divina con un mezzo , che siano i tre sassolini o i tre gusci , i tarocchi o le sibille, o altro , e piu’ si affina l’intuito e la capacita’ di capire i responsi che ci arrivano , quindi scegliete un metodo e applicatelo senza temere, piu’ vi applicherete piu’ lo comprenderete e lo farete vostro.

Detto cio’ buona divinazione a tutti e per chi è amante dei classici tarocchi , rune e pendoli , date pure uno sguardo nel nostro e-shop, troverete tarocchi , rune ,pendoli , specchi neri ,e sfere di cristallo perfetti per le vostre divinazioni .

E se avete bisogno di consigli viso a viso , vi aspettiamo nel nostro negozio fisico in Via Ariosto 14, Latina.

Un bacio , dalla vostra Kyra.