MAGIA SPIRITICA

12,95

Confronta

Descrizione

Lo Spiritismo alla luce della Scienza Magica. Esperienze, fenomeni, teoria e pratica . In appendice: Chiromanzia e Medianità. Fulvio Rendhell, studioso e ricercatore del mondo occulto, pur sposando nelle sue grandi linee la tesi magica, nella stesura di quest’opera non è stato condizionato da pregiudizi e da tentazioni dogmatiche. Esponendo concetti e ipotesi relativi allo spiritismo, egli tiene presenti le varie teorie eleborate da altri studiosi, offrendo così al lettore ampie possibilità di analisi, di comparazione e di giudizio. In questo volume, per la prima volta il cosiddetto spiritismo – da cui nacque nella seconda metà dell’800 la grande corrente dello spiritualismo – viene trattato sotto il profilo magico e non esclusivamente come evocazione o manifestazione spontanea di anime trapassate. Rendhell esamina l’attendibilità e la modalità di estrinsecazione dei fenomeni spiritici, della cosiddetta messaggistica alla fenomenologia fisica, ivi compresi gli apporti, gli ectoplasmi, le apparizioni e le materializzazioni. Circa le varietà espressive delle entità o spiriti, esse vengono presentate tutte, dalla classica “catena” che induce l’incorporazione nel medium, alla scrittura automatica (a sua volta distinta in diverse modalità e varietà). Di tali manifestazioni viene data una logica e coerente interpretazione magico-spiritica, unitamente a tutti i consigli, i suggerimenti e di esperienze personali. Ciò al fine di evitare errori e fallimenti e ottenere migliori risultati. Una interessante e originale Appendice, a conclusione del volume, tratta di Chiromanzia e Medianità. In essa vengono dettagliatamente esaminati tutti i segni, le linee e le caratteristiche della mano che predispongono alla medianità o comunque indicano inclinazioni di tipo esoterico-intuitive.
Di F. Rendhell, 160 pg.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MAGIA SPIRITICA”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.