I CANTI DI ARADIA

16,00

Confronta
COD: aradia04 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

UN MISTERIOSO MANOSCRITTO CHE RACCHIUDE IN SE GLI INSEGNAMENTI SEGRETI DELLA SECOLARE STREGONERIA ITALIANA.
AUTORE: C. LELAND
PAG.:159
Un eccezionale documento storico ed esoterico di una Tradizione italiana più che secolare.

Quest’opera, originariamente pubblicata a Londra nel 1899, ancora oggi rappresenta un raro quanto prezioso documento storico ed esoterico sulla stregoneria italiana.

Un testo di fondamentale importanza per qualsiasi serio studioso, ricercatore o praticante della Vecchia Religione, ma anche della Wicca.

In essa sono infatti contenuti quelli che, probabilmente, sono stati alcuni degli insegnamenti più segreti che tanto gelosamente sono stati tramandati, all’interno di piccole congregazioni, nel corso dell’era oscura: il medioevo.

Narrati oralmente per secoli, verso la fine del 1800, una strega fiorentina li racchiuse in un misterioso manoscritto che poi consegnò nelle mani di uno studioso americano che si trovava in Italia per svolgere delle ricerche sulla stregoneria e così nacque questo libro, solitamente noto come il Vangelo delle Streghe.

Oltre al testo originale, presentato nella sua versione integrale, l’opera contiene inoltre Il Libro di Aradia, scritto da Dragon Rouge, una breve raccolta di brani completamente inediti ed interamente dedicati alla storia della Grande Sacerdotessa di Diana e più precisamente:

Aradia – Il mito – La storia – Del perduto Tempio – Le scomparse pergamene – Congressus cum Aradia (rituale).

Prima edizione: ottobre 2005 (esaurita)

Seconda edizione: luglio 2007 (esaurita)

Terza edizione: marzo 2010 (esaurita)

Quarta edizione: luglio 2012 (esaurita)

Quinta edizione: dicembre 2016

La quinta edizione è su carta avoriata ed è stata illustrata per impreziosirne ulteriormente i contenuti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I CANTI DI ARADIA”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.