OCCULTUS DARK FESTIVAL, CIO’ CHE RESTA NEL CUORE

NEI GIORNI SCORSI SI ‘ TENUTO A SERMONETA IL PRIMO OCCULTUS DARK FESTIVAL , COME ABBIAMO GIA’ DETTO , PARTECIPARE COME STANDISTI E’ STATO UN VERO ONORE E UN GRANDE PIACERE, ABBIAMO TROVATO GRANDI ESPERTI DI ESOTERISMO E ARTIGIANI MERAVIGLIOSI .

SI SONO RIUNITE PER L’OCCASIONE PERSONE SQUISITE PROVENIENTI DA POSTI DIVERSI D’ITALIA MA UNITI TUTTI DALLA GRANDE PASSIONE PER L’ESOTERISMO E L’OCCULTISMO , PERSONE PREPARATE , SERIE , MA AL TEMPO STESSO ALLA MANO , SIMPATICHE , UMILI .

GRANDE FEELING SI E’ CREATO TRA’ TUTTI NOI , E NONOSTANTE POLEMICHE STERILI LOCALI DI POCHI INDIVIDUI , IL TUTTO SI E’ SVOLTO CON GRANDE SERENITA’, SPIRITO DI GRUPPO E IMPEGNO DA PARTE DI TUTTI .

I NUMEROSI SPETTATORI HANNO VISTO PRODOTTI DI QUALITA’, INTERAGITO CON VERI PROFESSIONISTI DEL SETTORE E PARTECIPATO A CONVEGNI DI ALTISSIMO SPESSORE.
INOLTRE CON NOI C’ERA ANCHE IL GRUPPO DI RICERCA ITALIAN PARANORMAL RESEARCH CHE HA EFFETTUATO PER TUTTI I GIORNI DEL FESTIVAL DEI RILEVAMENTI PER UNA RICERCA SU ATTIVITA’ PARANORMALI IN LOCO (TRA’ GIORNI SARA’ DISPONIBILE SUL LORO SPAZIO I RISULTATI DELLE LORO RICERCHE).

IN QUESTI GIORNI OLTRE A TANTO IMPEGNO C’ E’ STATO ANCHE UN GRANDISSIMO DIVERTIMENTO , TUTTI UNITI A LAVORARE GOMITO A GOMITO MA ANCHE A FARE BATTUTE, SCAMBI DI CONOSCENZE SPIRITUALI E DI ESPERIENZE DI VITA IMPORTANTI .
OGNUNO DI NOI HA MESSO IN GIOCHO SE STESSO , IL PROPRIO LAVORO , LA PROPRIA PASSIONE E I PROPRI VISSUTI .

I NUMEROSI VISITATORI HANNO VISTO TUTTO CIO’.
HANNO TOCCATO CON MANO IL GRANDE CLIMA DI FAMILIARITA’ E GIOVIALITA’ CHE C’ERA E HANNO SAGGIATO ANCHE LA PREPARAZIONE DI OGNUNO DI NOI NEI RISPETTIVI CAMPI .
TUTTI , VERAMENTE TUTTI ,SONO RIMASTI CONTENTI ED ENTUSIASTI DI CIO’ CHE HANNO VISTO E DEI CONTATTI UMANI AVUTI CON NOI DELLO STAFF.
E’ STATO UN GRANDE SUCCESSO PER TUTTI , PER NOI E PER CHI E’ VENUTO A VISITARCI CHE HA PORTATO CON SE’ UN NUOVO MODO DI VEDERE LE COSE.

CI SONO STATI DEI NONNI HANNO PORTATO I PROPRI NIPOTINI , PADRI E MADRI CHE HANNO PORTATO I PROPRI FIGLI, GRUPPI DI AMICI , COPPIE DI FIDANZATI , PERSONE DI OGNI SESSO , ETA’ , PROVENIENZA E CREDO .
IL CLIMA DI FESTA MA ANCHE DI SERIETA’ ,DATO GLI ARGOMENTI TRATTATI , HA DATO MODO A TUTTI DI VIVERE SERIAMENTE MA ANCHE GIOIOSAMENTE IL TEMA DELL’OCCULTISMO E DELL’ESOTERISMO .

IL PAESE STESSO HA TRATTO GIOVAMENTO DA TUTTO CIO’ FINENDO PIU’ VOLTE SULLA RIBALTA DEI MEDIA.
QUALCUNO NON HA COMPRESO LO SPIRITO DELL’INIZIATIVA E HA STORTO IL NASO , ALTRI HANNO SPARLATO DIETRO, MA TUTTI , E DICO PROPRIO TUTTI ,COLORO CHE SONO VENUTI HANNO CAPITO LA SERIETA’ DELLA MANIFESTAZIONE .

LA SCANSONATA IRONIA DI NOI STANDISTI DI FRONTE A CERTE DICERIE OCCORSE IN PAESE FORSE HA LASCIATO STRANITI CHI SI ASPETTAVA CHISSA’ QUALI REAZIONI , MA NOI ERAVAMO LI PER QUALCOSA DI MOLTO PIU’ GRANDE RISPETTO ALLA BOCCHE ROVENTI DI POCHE MENTI RIGIDE.

ERAVAMO LI PER FAR CONOSCERE L’ESOTERISMO E L’OCCULTISMO IN TUTTE LE SUE SFACCETTATURE ,E PER FAR CAPIRE CHE SI PUO’ TRATTARE CERTE TEMATICHE CON SERIETA’ MA ANCHE CON IL SORRISO SULLE LABBRA.
CHE L’OCCULTISMO E’ UN QUALCOSA CHE VA ‘ CONOSCIUTO E NON TEMUTO .
HANNO FATTO PIU’ VITTIME MANI SANTE CHE OCCULTISTI …..BASTA GUARDARE LA CACCIA ALLE STREGHE IN CUI FURONO UCCISE ANCHE BAMBINE DI QUATTRO ANNI .

OGGI SEBBENE SIANO PASSATI SECOLI , LA TENTAZIONE DI FARE INQUISIZIONE, DI GIUDICARE SENZA SAPERE , DI CREARE FALSITA’ PER SPAVENTARE PERSONE E TENERLE LONTANO DA ALTRE POSSIBILI VERITA’ SI E’ FATTA VEDERE IN AZIONE DI NUOVO .
MA QUESTA VOLTA NON CE L’HANNO FATTA A FERMARE LA VERITA’ ALTERNATIVA, L’ESISTENZA DI UN ‘ALTRO MODO DI VIVERE VEDERE E SENTIRE.
QUESTA VOLTA CHI E’ VENUTO HA VISTO E SENTITO COS’E’DAVVERO IL NOSTRO MONDO E DI CERTO HA CAPITO TANTE COSE……

LA LIBERAZIONE DALLE VERITA’ RIVELATE GIUNGERA’ CHE LORO LO VOGLIANO O NO.

INTANTO TUTTI NOI ASPETTIAMO CON RINNOVATA ENERGIA LA PROSSIMA EDIZIONE.

SIAMO AQUILE CHE MAI VOLERANNO BASSE E MAI RAZZOLERANNO NELL’AIA COME VORREBBERO LORO …E SEMPRE PIU’ PERSONE SI SPOGLIERANNO DI DOGMI E CATENE MENTALI .
LA VERITA’HA SOLO BISOGNO DI TEMPO ………..
KYRA.

Tag: