GLI INCENSI , DOLCI COMPAGNI


Gli incensi da sempre accompagnano la storia spirituale dell’uomo , persino nella Bibbia si parla dell’importanza di offrire agli Elohim determinati odori a loro graditi . Da sempre poi in ogni rituale in qualsiasi parte del mondo incensi e fragranze sono utilizzate , sia per elevare energeticamente i luoghi che per predisporre i fedeli ai rituali sia come vera e propria offerta alle Entita’ Divine . Ma questi incensi sono tantissimi e quindi come orientarsi ?

Innanzi tutto li troviamo in vari formati , dalle resine in grani da bruciare con carboncini appositi , ai coni , agli stick, alle cartine e perfino in polvere.
Quelli in grani si usano per rituali in grande stile quando è possibile operare in un luogo tranquillo e usare in modo libero un altare ampio in cui poter mettere più cose. Se operiamo magari in ambiti aperti e non c’è un piano di appoggio dove poter mettere un incensiere con del carboncino in modo stabile o dobbiamo usare più incensi e portarsi tutto diventa problematico , ecco che gli incensi in stick divengono molto pratici . Gli Incensi in stick li troviamo un’ po’ ovunque , la maggioranza se non tutti , vengono dall’India , patria da sempre di miscele di spezie , fiori e aromi vari .

Tra’ i vari incensi indiani troviamo i Satya che sono arrotolati a mano , i Champa che appartengono ad una e vera classe di incensi con questo nome e che al loro interno hanno una speciale resina naturale che li rende grigi. e altri ancora tipo gli Auroshika , gli Agarbatti.

Nelle Resine invece le più usate sono : la Copale, il Benzoino ( è di due tipi , giallo e grigio , aiuta a essere ottimisti , migliora la prosperità economica , il commercio e lintelletto) , la Mirra ( da sempre usata per la purificazione , elevare le vibrazioni , la meditazione ), l’olibano detto anche Franchincenso , lo Storace ( si usa per eliminare le energie negative e migliorare il benessere economico , è molto pungente e va usata in combinazione con altri incensi ),l’Ambra (che è usata per attrarre potere e successo ma anche per protezione , amore e sensualità),l’incenso comune che è il broswelia, il sandalo ,e il sangue di drago che si presenta in gocce rosso intenso tanto da sembrare sangue rappreso .

Il Sangue di drago piò avere costi anche elevati perchè è una resina molto particolare , indicata per operazioni di potenza, attrarre successo, amore ,denaro e aumentare la potenza personale. In pratica l’incenso è un ingrediente fondamentale non solo nei riti ma viene usato anche nelle aroma terapie,le sue fragranze ci predispongono al benessere.Ci elevano energeticamente e spiritualmente , ci rilassano , ci ricaricano , ci accompagnano in pratica dalla notte dei tempi . Non a caso in Giappone vi è proprio una vera e propria via evolutiva che usa solo incenso . Ma sugli incensi ci torneremo in modo più dettagliato ,un abbraccio Kyra.